Fig. 3: Controllo arteriografico dell'embolizzazione che evidenzia l'occlusione delle arterie del tumore e la pervietÓ dell'arteria uterina.